LIVE STREAMING

18 novembre 2020 – ore 20

OTELLO

GIUSEPPE VERDI

Live Streaming  18 novembre 2020 – ore 20 CET
dal PalaDozza di Bologna

Dramma lirico in quattro atti, libretto di Arrigo Boito

Personaggi e interpreti

OTELLO Gregory Kunde
JAGO Franco Vassallo
DESDEMONA Mariangela Sicilia
CASSIO Marco Miglietta
RODERIGO Pietro Picone
LODOVICO Luciano Leoni
MONTANO Luca Gallo
UN ARALDO Andrea

direttore Asher Fisch
regia Gabriele Lavia
scene Alessandro Camera
costumi Andrea Viotti

Orchestra del Teatro Comunale di Bologna

Maestro del coro Alberto Malazzi
Coro del Teatro Comunale di Bologna

Maestro del coro voi bianche Alhambra Superchi
Coro voci bianche del Teatro Comunale di Bologna

NUOVO ALLESTIMENTO DEL TCBO
Presenting partner ALFASIGMA  

 

IN DIRETTA DAL PALADOZZ DI BOLOGNA

Teatro Comunale di Bologna

Il Teatro Comunale di Bologna nasce ufficialmente il 14 maggio del 1763 con la prima rappresentazione assoluta del Trionfo di Clelia di Christoph Willibald Gluck.
Lo stabile è una delle prime realizzazioni in muratura, strategicamente collocato in una zona nevralgica del tessuto urbano, segno della volontà di rendere stanziali i luoghi dello spettacolo, considerati icone di una identità collettiva. Il teatro è oggi una Fondazione e produce circa un centinaio di spettacoli l’anno, distribuiti tra la Sala del Bibiena e l’auditorium del Teatro Manzoni dove ha luogo la stagione sinfonica.
Costruito per accogliere il melodramma italiano, il Teatro Comunale porta con sé non solo la propria ma la storia tutta della città che lo ospita nel luogo in cui si era ammirato lo splendido Palazzo dei Bentivoglio. Il Comunale si è imposto fin dall’inizio come il maggiore teatro di una città che, dal tardo Seicento fino all’età del trionfo di Casa Ricordi e dell’editoria industriale, ha avuto il ruolo di capitale del sistema produttivo dell’opera italiana. Il teatro troneggiava, fin dagli esordi, sul tessuto di una città che era residenza di un’impressionante quantità di agenti, impresari, cantanti, ballerini, strumentisti, disegnatori, noleggiatori di scene e costumi oltre che sede dell’influente Accademia Filarmonica che tra gli altri diplomò, sotto la guida di Padre Martini, un Wolfgang Amadeus Mozart appena quattordicenne.

 

 

Media partner:

OperaStreaming
Coordinamento:
Fondazione Teatro Comunale di Modena
Via del Teatro 8 - 41121 Modena
P.IVA e CF 02757090366
info@teatrocomunalemodena.it
Tel. 059 - 2033020

Opera Streaming